ANPI: appello al voto.

APPELLO AL VOTO PER Il BALLOTTAGGIO DEL 25 GIUGNO
Il 25 giugno i cittadini di Monza saranno chiamati al voto per eleggere il nuovo sindaco. L’ANPI di Monza
invita i propri iscritti e tutti i cittadini ad andare a votare. Infatti tanto più numerosi saranno i votanti , tanto
più sarà rappresentativo il sindaco che risulterà eletto.
Siamo di fronte ad una scadenza importante . Saremo chiamati a scegliere un sindaco che sappia garantire
alla nostra città una buona amministrazione che operi con onestà e trasparenza , sia rispettosa delle regole
democratiche ed operi nel pieno rispetto dei valori e degli ideali della nostra Costituzione.
L’ANPI, come sempre , mantiene la propria autonomia e non interviene nelle competizioni che riguardano
direttamente i partiti.
Dobbiamo però mettere in evidenza che questa volta ci troviamo di fronte ad una situazione del tutto
particolare.
Da mesi assistiamo a Monza alla presenza continua ed aggressiva di forze e movimenti che si richiamano
direttamente alle radici della cultura fascista.
Numerosi sono gli episodi:
Interruzione dei lavori del consiglio comunale
Tentativo di rendere omaggio presso il cimitero ai repubblichini di Salò nella giornata del 25 aprile
(tentativo fallito quest’anno grazie alla mobilitazione di tanti democratici)
Distruzione dello striscione in onore di Gianni Citterio , eroe della Resistenza.
Dobbiamo sottolineare che gli esponenti di questi movimenti neofascisti sostengono il candidato del
centro destra e molti di essi sono candidati nelle liste dei partiti del centro destra .
Monza è una città profondamente democratica ed antifascista e non può correre il rischio di essere
governata da esponenti di movimenti che diffondono intolleranza e razzismo e che fanno riferimento
esplicito al fascismo in violazione dei principi stabiliti dalla nostra Costituzione.
ANPI Monza
sezione Gianni Citterio

2017-06-20T15:31:17+00:00